Home > Guide Semplici > Come avere un ip pubblico con Fastweb

Come avere un ip pubblico con Fastweb

Se siete abbonati a fastweb da un po’ di tempo, avrete notato che l’intera rete fastweb ha cambiato i propri indirizzi ip… bene che significa ? Significa che la rete fastweb ora funziona in maniera leggermente diversa. E cosa ci interessa direte? Beh! interessa perchè sfruttando un piccolo trucchetto potrete avere un indirizzo ip pubblico ipv4 direttamente da fastweb 🙂

Vediamo nel dettaglio cosa è successo. Alcuni router sono stati aggiornati lasciando la compatibilità con la vecchia struttura della rete, gli altri invece sono stati modificati in modo da avere un indirizzo ip pubblico. Per capire se rientrate nel primo caso o nel secondo caso basta andare nella vostra MyFastPage e andare in gestione abbonamento. Se l’interfaccia vi permette di fare il forwarding delle porte come nella figura che segue, allora siete nel secondo caso, in caso contrario siete nel primo caso.

Se siete nel secondo caso (avete l’opzione configura porte del router) allora potete andare su http://whatismyipaddress.com/ che vi svelerà il vostro indirizzo ip. Bene quello è il vostro indirizzo ip pubblico! Ora potete configurare il router per fare il forwarding delle porte che vi interessano e mettere il vostro serverino casalingo!

Se siete nel primo caso allora dovrete ingegnarvi. La cosa migliore è chiamare Fastweb e dire che vi serve fare il forwarding delle porte oppure che se collegate più di 3 dispositivi al router questo continua a riavviarsi all’infinito. Loro vi apriranno una richiesta di assistenza e vi contatterà un tecnico che vi dirà che configurerà il vostro hag fastweb come router. Dopo l’operazione che dura 10 minuti potrete accedere alla MyFastPage e vedere che avete l’opzione per forwardare le porte del router. Basta quindi andare su http://whatismyipaddress.com/ per scoprire il vostro indirizzo ip pubblico e forwardare le porte che vi servono 😉

Ecco fatto! Ora avete un indirizzo ip pubblico direttamete da fastweb!

Annunci
Categorie:Guide Semplici
  1. Sergio
    agosto 21, 2011 alle 3:48 pm

    Ciao e grazie per la guida, io sono nello “sfortunato” primo caso e non ho l’opzione configura porte router.
    In casa mia ho un hug al quale ho collegato un router linksys wrt54g al quale tengo collegati i miei pc tra cui il serverino linux.
    Quindi se potessi fare il fowarding delle porte potrei raggiungere i miei pc anche da internet (reti non FB)?
    Quando dici “La cosa migliore è chiamare Fastweb e dite che vi serve fare il forwarding delle porte o che se collegate più di 3 dispositivi al router questo continua a riavviarsi all’infinito”
    ti riferisci ad un eventuale router collegato all’hug o all’hug stesso?

    Inoltre nel caso fastweb configuri il mio hug come router devo aspettarmi qualche genere di cambiamento oltre alle opzioni aggiuntive nella myfaswebpage?

  2. vincenzoampolo7
    agosto 21, 2011 alle 9:13 pm

    Si, se puoi fare il portforwarding potresti rendere accessibile il tuo server casalingo all’esterno anche a reti non FB.
    Mi riferico all’hug stesso. Loro lo configurano come un normale router… dopo la modifica l’hug/router darà indirizzi di classe C 192.168.1.x ai pc collegati.
    No non devi aspettarti altre opzioni aggiuntive nella MyFastPage oltre a quella di configurare le porte del router.

  3. Sergio
    agosto 22, 2011 alle 11:02 am

    Grazie ancora per la risposta.
    Oggi o domani proverò a chiamare FB, non ho ancora deciso che dire loro…più che altro sai dirmi perchè se gli dico che “collegando più di 3 dispositivi al router(ossia l’hug) questo continua a riavviarsi all’infinito” loro dovrebbero abilitarmi il il port forwarding?

    Anche perchè il mio HUG ha come unico dispositivo collegato il router linksys e non ho esperienza di altri apparecchi collegati all’hug.
    Ciao e grazie

    • vincenzoampolo7
      agosto 22, 2011 alle 11:04 am

      Perchè è esattamente quello che è capitato a me.
      Con la nuova struttura di rete danno solo 3 ip a utente, ma l’hug ha 5 porte! Io le usavo tutte e 5 e l’hug non faceva che auto-riavviarsi all’infinito. Per questo ho chiamato l’assistenza e mi hanno proposto di imporstare l’hug come router 😉

      • agosto 22, 2011 alle 4:14 pm

        Scusa, ma loro non sono in grado da remoto di verificare che sto raccontando balle ?

        Ho trovato la tua pagina perchè sono in questa situazione: a luglio mi hanno sostituito il vecchio hug con il wifi telsey.
        Non usavo più la video station per altri motivi. dopo il cambio dal cavo che usavo per la tv non si connette più nulla … se l’altro pc è connesso ! Allora prima di chiamare l’assistenza ho provato a cercare info.

        se fosse come dici tu … non dovrei avere neanche più il limite dei 3 pc. giusto ?

        ciao

  4. vincenzoampolo7
    agosto 22, 2011 alle 4:31 pm

    La scusa del port forwarding funziona in ogni caso… non possono verificare che “ti serve il port forwarding per il gioco X online”.
    Si, se hanno già cambiato la configurazione ricevi indirizzi ip 192.168.1.x nella rete locale ed hai già ip pubblico.

  5. Sergio
    agosto 22, 2011 alle 8:21 pm

    Un’ultima domanda che mi è sorta leggendo un pò in giro.
    io ho questo hug:
    http://byfiles.storage.live.com/y1pVslqltuRbAY_QUJ3ijlHYy3Ap9FbjYy_w4KkNKxUYh6ZGj61lT5g-bRhGz0a4DRM1tT3C_-pWwY

    e sono ADSL (non fibra)
    La procedura del tecnico è una cosa in remoto o dovrebbero sostituirmi l’apparecchio?
    Grazie e scusa se ti stresso 🙂

  6. vincenzoampolo7
    agosto 23, 2011 alle 11:25 am

    La procedura del tecnico è da remoto, non so però se con l’ADSL funziona ed il risultato sarà lo stesso… Io sono in fibra…

  7. ruphy
    agosto 26, 2011 alle 11:44 am

    a me funziona perfettamente (utente fibra 100 mbit) 🙂 per ora redirigo 80 e 22.

    grazie vincenzo!!

  8. Matteo
    agosto 28, 2011 alle 6:43 pm

    Tu che hag hai per avere 5 porte ethernet? Io me lo sono appena fatto cambiare, ho il telsey 2.0..dici che potrebbe funzionare anche a me?

  9. vincenzoampolo7
    agosto 28, 2011 alle 6:47 pm

    Le ho appena contate… ne ho 4, scusa.
    Credo che questo metodo per avere ipv4 pubblico funziona in ogni caso… basta avere un contratto residenziale…. ho provato a farlo da un contratto aziendale e non lo fanno, vogliono che paghi l’ip.

  10. Matteo
    agosto 29, 2011 alle 8:58 am

    Il mio problema è che io ho uno dei contratti vecchi..e la mia tecnologia non è fibra..adsl a 6 mbit..

  11. Matteo
    agosto 29, 2011 alle 9:59 am

    Un’altra cosa, non è che potresti postare una foto di cosa ti appare quando vai nella sezione “IP PUBBLICO” della MyFastPage?

  12. vincenzoampolo7
    agosto 29, 2011 alle 7:53 pm

    ip pubblico ti dice che non è attivo dato che è il servizio a pagamento di fastweb per avere un ip pubblico…

  13. marco
    agosto 30, 2011 alle 11:35 am

    Ciao, il mio hag ha solo 2 porte e non 5 (adsl non fibra) e quello bianco un pò rotondo per capirci, oggi a casa verificherò se sono fortunato e mi hanno dato le nuove opzioni altrimenti secondo te come potrei fare per ottenere questo benedetto ip pubblico? Ho necessità di raggiungere dall’esterno un nas casalingo ma non posso certo pagare 24/24h di ip a fastweb. Grazie
    Marco

  14. Giuseppe
    settembre 8, 2011 alle 9:58 am

    Ciao Vincenzo, complimenti per il tuo blog ed i tuoi commenti su altri siti, utilissimi anche per l’ipv6.
    Ho provato la procedura da te descritta, è venuto un tecnico di fw a casa e mi ha sostituito l’hag/router.
    Sulla myfp non compare la sezione portfw ma comunque il mio ip è 192.168….
    Se invece vado su whatsmyip vedo un ip tipo 2.225…..
    Sai dirmi come devo fare per accedere al mio computer?
    Grazie mille 🙂

    • vincenzoampolo7
      settembre 8, 2011 alle 1:30 pm

      Ciao,
      Per accedere al tuo pc dietro l’hag fastweb devi avere la funzionalità di port forwarding o i pacchetti si bloccano all’hag e non passano verso il tuo server/pc. Devi trovare il modo di avere la funzionalità di port forwarding. La cosa migliore è chiamarli e dire che il gioco “X” ha bisogno del port forwarding per giocare su internet.
      Spero sia stato d’aiuto.

      • Giuseppe
        settembre 9, 2011 alle 7:36 pm

        oggi mi hanno finalmente abilitato il port forwarding… adesso non mi resta che studiarmi un po di networking e capire come fare per configurare il server….
        Grazie MILLE!

      • skkiNN
        settembre 28, 2011 alle 11:26 pm

        Scusami ma non ho ben capito: io se vado su cmd e scrivo: ipconfig mi compare 192.168.1.etc. etc. però invece su whatsmyipaddress.com mi dà 93.50.111 etc. etc.

        cosa significa? e un altra cosa, mi puoi spiegare quel discorso dei pacchetti dall’hag al pc? devo sbloccare delle porte per farli passare meglio? il tutto mi serve per giocare a CoD4 online, ho qualche problema penso con il send/transfer di packets, (ho una 100mb fibra) grazie

  15. Giuseppe
    settembre 8, 2011 alle 1:52 pm

    Grazie Vincenzo, chiamo e chiedo allora. Poi ti saprò dire…
    Ciao!

  16. nico
    settembre 9, 2011 alle 2:10 pm

    ciao
    qualcuno sa dirmi se questa guida è valida per un adsl fw con il modem arrotondato. io uso come router access point la fonera 2.0n che ha funzionalità nas
    grazie

    • settembre 10, 2011 alle 11:23 am

      ho provato con il call center ma è inutile non mi cambiano il modem. forse lo debbo scassare….(adsl fw con il modem tonteggiante)

      • vincenzoampolo7
        settembre 10, 2011 alle 12:49 pm

        Non ti consiglio di romperlo, se lo rompi è tua responsabilità e dovrai pagarlo…. Ti conviene richiamare quando troverai un operatore più permissivo…. e l’importante è avere il port forwarding. Se poi è il modem vecchio fa niente.

  17. settembre 10, 2011 alle 4:02 pm

    vincenzoampolo7 :
    Non ti consiglio di romperlo, se lo rompi è tua responsabilità e dovrai pagarlo…. Ti conviene richiamare quando troverai un operatore più permissivo…. e l’importante è avere il port forwarding. Se poi è il modem vecchio fa niente.

    pare che con il modem rotondeggiante non si possa aggiornare nulla da remoto. e non te lo sostituiscono così per caso

  18. vincenzoampolo7
    settembre 28, 2011 alle 11:38 pm

    skkiNN :

    Scusami ma non ho ben capito: io se vado su cmd e scrivo: ipconfig mi compare 192.168.1.etc. etc. però invece su whatsmyipaddress.com mi dà 93.50.111 etc. etc.

    cosa significa? e un altra cosa, mi puoi spiegare quel discorso dei pacchetti dall’hag al pc? devo sbloccare delle porte per farli passare meglio? il tutto mi serve per giocare a CoD4 online, ho qualche problema penso con il send/transfer di packets, (ho una 100mb fibra) grazie

    192.168.1.x sono indirizzi ip di classe C privata. Ovvero che vengono usate all’interno di casa tua. L’ip 93.50.111.x è il tuo ip pubblico. Per giocare a cod4 non ti serve sapere niente di tutto questo.
    Per risolvere il tuo problema con CoD4 devi solo sapere qual è la porta che deve essere accessibile dall’esterno in modo da fare il corretto port forwarding dall’hug fastweb al tuo server CoD4.

    • skkiNN
      settembre 28, 2011 alle 11:42 pm

      sò che può sembrare stupido ma magari puoi aiutarmi a trovarmi la porta che si connette ai serveri do cod4? ripeto non ho problemi a connettermi soltanto che non performa come dovrebbe, quindi magari devo sbloccare qualche porta relativa al data transfer packets dal client al server..

      • Vincenzo
        giugno 23, 2012 alle 6:17 pm

        Chiamato fastweb mi dice che il mio hag non supporta l apertura porte ed io pubblico. Io ho un telsey bianco wifi. Vi risulta che non sia possibile tale procedura o mi vogliono bloccare? Grazie

  19. vincenzoampolo7
    settembre 28, 2011 alle 11:49 pm

    Dopo una semplice ricerca su google sembra che le porte per CoD4 sono:
    UDP:28960 UDP:20800 UDP:20810

    Se ti colleghi allora non è un problema di porte o port forwarding. Il problema sta nella tua linea. Semplicemente stacca qualsiasi altro programma che usa la rete quando stai giocando e dovresti risolvere il problema

  20. Daniele
    settembre 29, 2011 alle 4:49 pm

    ciao vincenzo.. per i meno esperti come me… cosa significa… in parole povere
    fare il forwarding delle porte?
    oppure che se collegate più di 3 dispositivi al router questo continua a riavviarsi all’infinito?

    non riesco a capire..
    anche perche’ puo’ capitare che se chiamo fastweb per chiedere questo magari il tipo mi dice non ho capito cosa vuole dire.. magari e’ analfabeta… come me in questo caso …

    io avrei bisogno dell’ip pubblico per lavoro.. ho scoperto che ora ai nuovi clienti fast e nel pacchetto di abbonamento… belli loro e noi gia’ abbonami c’e lo prendiamo in quel sedere…

    • vincenzoampolo7
      settembre 29, 2011 alle 7:17 pm

      Il forwarding delle porte significa configurare l’hug fastweb in modo che faccia il redirect dei pacchetti che arrivano da internet su un pc all’interno della tua rete di casa. Come detto nell’articolo questo servizio è molto usato da vari giochi per funzionare su internet.

      “se collegate più di 3 dispositivi al router questo continua a riavviarsi all’infinito” significa che se colleghi 3 pc con il cavo all’hug fastweb lui inizierà a riavviarsi all’infinito, ovvero a spendersi e riaccendersi, continuamente. In pratica non potrai più collegarti nè usare il telefono. E’ questo è un chiaro disservizio.

  21. settembre 29, 2011 alle 5:36 pm

    io ho già fatto tre richieste di adeguamento della linea con la scusa che con tre dispositivi il router si riavvia. non c’e’ nulla da fare non cedono. ti dicono che resettano, che verificano il doppino ma un tecnico con il modem non te lo danno.

    sono un vecchio abbonato con il vecchio modem tondeggiante (adsl)….invece a poche centinaia di metri mia madre per un piccolo rallentamento hanno cambiato il modem e mi ritrovo l’ip pubblico

    • vincenzoampolo7
      settembre 29, 2011 alle 7:19 pm

      Chiamali e di che sei un tecnico e fatti passare un tecnico. Digli che l’hug continua a riavviarsi perchè non ha abbastanza indirizzi ip da assegnarti ai pc di casa tua. Digli che sai che possono configurare l’hug come router e chiedi che ti facciano la configurazione in modo da collegare tutti i dispositivi che vuoi.

      Se non funziona la strada dici che ti server il port forwarding per giocare a CoD4 (tu o tuo figlio o tuo nipote o il tuo coinquilino) 😀

      Hope this helps.

  22. Carlo
    ottobre 13, 2011 alle 12:00 am

    Ho installato una nuova linea fastweb, che da contratto ha ip pubblico, faccio portforwarding della porta 80 del mio qnap, mà niente: in locale 192.168.1.20 accedo all’ interfaccia web, ma dall’ esterno 2.225.xx.xx la pagina non è raggiungibile. Da fastweb non sanno risolvere, chi dice che per errore il mio ip non è pubblico, chi dice che è un problema di configurazione, ed io sono 15 giorni senza risposta. Qualcuno ha soluzione?? Grazie ciao

  23. Caccamo
    ottobre 13, 2011 alle 2:35 am

    Qualcuno sa se fanno l’aggionramento sul primo hag telsey di fastweb?!
    Per capirci questo http://saxdax.altervista.org/wordpress/wp-content/uploads/2009/03/modem.jpg

    Ho un nas e non poterlo raggiungere dall’esterno mi irrita profondamente 😀

  24. Pippomac
    ottobre 13, 2011 alle 11:28 am

    Ciao a tutti e complimenti a vincenzoa per la competenza e la disponibilità nelle spiegazioni.
    Io ho un nuovo Hug Fastweb cambiato in agosto perché quello vecchio si era rotto. Ho chiesto che mi abilitassero la nuova tecnologia ipv6 per avere più indirizzi accedibili da casa.
    Sono stati velocissimi nel farmelo ed infatti ora ho un ip pubblico 2.xxx.xxx.xxx con una serie di indirizzi di classe C 192.xxx.xxx.xxx a casa. L’unica cosa che ancora non vedo nella myfastpage è la possibilità di fare il forwarding delle porte: pensavo infatti che la modifica da remoto del modem/router portasse con sè anche la possibilità di abilitare il port forwarding… mi sbagliavo?
    Grazie mille per l’attenzione.

  25. Fabio
    ottobre 17, 2011 alle 11:09 pm

    Ciao o letto e chiamato fastweb a me purtroppo mi hanno detto che il cazzillo di hag non si puo aggiornare il firmware e quindi me lo sostituiscono in toto con quello di ultima tecnologia router

    • nidele
      ottobre 18, 2011 alle 3:41 pm

      mi dici che motivazioni hai utilizzato? ho fatto tre richieste in un mese ma non te lo cambiano se non si rompe…

  26. vincenzoampolo7
    ottobre 19, 2011 alle 4:00 am

    Caccamo: il mio primo router era uguale a quello tuo e mi hanno fatto l’aggiornamento.
    Pippomac: quelli non sono indirizzi ipv6 ma ipv4. Devi chiedere a fastweb che ti abilitino la possibilità di fare il port forwarding.
    nidele: credo che il fatto che te lo cambiano o meno dipenda molto dalla “permissività” dell’operatore che trovi. il mio consiglio è di provare più volte in giorni differenti nel caso non te lo cambiano…

  27. Pippomac
    ottobre 19, 2011 alle 4:55 pm

    Ciao Vincenzoa,
    certo, è un indirizzo ipv4, ma aspettando un paio di giorni mi hanno pure abilitato il port forwarding che posso gestire via web dalla myfastpage: funziona tutto benissimo, per ora nulla da ridire, sono soddisfatto (ho messo un ftp server su un pc a casa che posso tranquillamente raggiungere anche dal posto di lavoro).
    Grazie

    • nico
      febbraio 16, 2012 alle 9:55 am

      ciao sono nella tua stessa situazione. nuovo modem ma nessun port fowarding dopo 24 ore. confermi che dopo qualche giorno ti compare il port fowarding?
      solo io ho trovato due assistenti che mi hanno fatto fare un fax dicendo che voglio il servizio e sono disponibile a pagarlo?

      • vincenzoampolo7
        febbraio 16, 2012 alle 10:03 am

        Pagare il servizio è un salasso economico. Non vi conviene assolutamente.

        Al massimo se dopo insistere non ve lo cambiano, comprate la 100 MB. Vi cambieranno o riconfigureranno il router ed avrete ip pubblico anche se non lo sapete e potete fare il port forwarding.

      • vincenzoampolo7
        febbraio 16, 2012 alle 10:27 am

        basta seguire la guida per vedere che l’ip si può vedere con whatismyipaddress.com . Basta poi vedere che si può fare il port forwarding e… bingo!

  28. ottobre 19, 2011 alle 8:58 pm

    Salve, qualcuno ha avuto fortuna con il vecchio hag pirelli?
    P.S. Bella guida, complimenti!!

    • ottobre 19, 2011 alle 11:55 pm

      se intendi quello tondeggiante no. io ho fatto tre richieste da quando ho scoperto questo post

      • ottobre 20, 2011 alle 11:12 am

        Si intendo quello là. Quindi l’unica soluzione sarebbe farmelo cambiare con uno nuovo? Ma se riuscissi a farmelo sostituire, mi darebbero uno uguale o quello nuovo wifi?

  29. ottobre 20, 2011 alle 5:08 pm

    asderopode :
    Si intendo quello là. Quindi l’unica soluzione sarebbe farmelo cambiare con uno nuovo? Ma se riuscissi a farmelo sostituire, mi darebbero uno uguale o quello nuovo wifi?

    Allora per informare quelli che hanno il router vecchio come il mio: il call center mi ha detto che a breve faranno una campagna di sostituzione degli hag vecchi con quelli più nuovi, per “offrire un servizio sempre migliore”…staremo a vedere.

    • ottobre 20, 2011 alle 9:33 pm

      anche a me hanno detto lo stesso. ma ci credi?

    • nidele
      ottobre 24, 2011 alle 9:06 am

      all’ennesimo tentativo mi hanno detto che se anche me lo dovessero sostituire non avrei mai l’ip pubblico

  30. Giancarlo
    ottobre 22, 2011 alle 6:23 am

    ciao Vincenzo,approfitto della tua competenza, io ho la possibilità di configurare le porte dalla myfastpage volevo chiederti come faccio, collegando un dvr (registratore di video sorveglianza) al router fasweb via cavo, a impostare le porte per vedere da un altro pc (per esempio a casa di mio suocero) le telecamere? Il dvr ha un ip 192.168.1.100 di default che in ogni caso si può cambiare e le porte sono una 9000 e l’altra 0080 anche queste si possono modificare. grazie e scusa se approfitto.

  31. vincenzoampolo7
    ottobre 24, 2011 alle 12:54 am

    Giancarlo, la risposta è semplice: configura il port forwarding affinchè tutte le richieste dalla porta 80 e 9000 vadano all’indirizzo ip 192.168.1.100. Le porte esterne rimangono sempre 80 e 9000.

    • Giancarlo
      novembre 4, 2011 alle 10:00 am

      Ciao Vincenzo, io proprio non ci riesco…ho chiamato fastweb e mi hanno confermato un ip pubblico che è 2.225.xxx.xxx e va bene…l’ip del dvr è 192.168.1.100 da fuori per entrare nel dvr che devo fare? se metto come indirizzo 192.168.1.100:9000 entro solo se sono nella mia lan…
      se da un pc esterno alla mia lan se digito 2.225.xxx.xxx (che è il mio ip pubblico) con i due punti e una delle due porte non succede niente…ma che cosa posso fare?

  32. ottobre 27, 2011 alle 11:21 am

    Ho provato chiamando il call center dicendo che mi serviva il port forwarding. Ho la fibra ottica e l’hag telsey http://saxdax.altervista.org/wordpress/wp-content/uploads/2009/03/modem.jpg. Mi hanno detto che l’hag non è compatibile e che non lo cambiano se non per guasti. Cosa faccio riprovo?

  33. emas
    ottobre 30, 2011 alle 7:11 pm

    Ciao a tutti, mi inserisco nella discussione riportando la mia esperienza.
    Contratto Fastweb dal 2005, Milano città, modem Pirelli nero, modello del 2006 o 2007 credo, quello prima si era rotto.
    Ho mandato una email un paio di settimane fa dicendo che mi serviva il port forwarding e anche a me è stato risposto che a breve sarebbe partita la campagna per la sostituzione degli HAG.
    Ho intenzione in settimana di riscrivere o di passare in negozio a Milano, getto l’esca del “Vorrei i 100Mbit”, altrimenti ritento con la minaccia di disdetta.

    • vincenzoampolo7
      ottobre 31, 2011 alle 3:17 am

      Ah. Si dimenticavo. Basta chiede la 100MB per avere sostituzione dell’HAG in ogni caso (dicono che devono verificare ma lo cambiano in ogni caso) e avere la possibilità del port forwarding che con la 100MB ha molto più senso.

  34. Stefano
    dicembre 3, 2011 alle 4:58 pm

    Ciao, bellissime istruzioni e di aiuto. Io però ho un problema. Sono appena passato a FW e sono nella situazione di avere IP Pubblico. Voglio collegare un apparecchio che fa da NAS Server (il DockStar), ma che porte devo aprire in configurazione per renderlo accessibile anche dall’esterno?

    Grazie

  35. rudepravo
    dicembre 7, 2011 alle 3:51 pm

    Ciao, scusa l’ignoranza; io ho la possibilità di configurare le porte ma non sono capace. Potresti gentilmente spiegarmi nei dettagli come agire, se vuoi, per non intasare il forum, anche in privati.
    Grazie

  36. Michele
    dicembre 13, 2011 alle 2:31 pm

    Io ho appena chiamato e mi hanno detto che non si possono collegare piu’ di 3 dispositivi alla rete. Punto stop.

    Pur facendo l’ “allibito” e l’ “incredulo” non ha funzionato e mi hanno detto: lei ha firmato un contratto con questo scritto sopra. Se non le va bene cambi operatore!

  37. Alekos
    gennaio 8, 2012 alle 5:25 pm

    Io credo di avere l’ip pubblico perché con ifconfig da terminale ho ip 192.168… e da whatismyip 2.230….. il mio problema è un altro:
    quando vado sulla myfastpage e su configura porte mi da un solo pc collegato alla rete. il problema è che io vorrei fare il mio server sul pc .30 ma rileva collegato solo il pc .32 che è il portatile e non mi interessa fare il server sul suo. ho pensato che magari fosse un problema di sistema, visto che sul portatile ho ubuntu 11.04 e sul fisso ubuntu 11.10 server. iphone e ipad non li rileva. come posso fare??

  38. Massimiliano
    gennaio 31, 2012 alle 11:03 am

    Ciao a tutti, innanzi tutto vorrei fare i complimenti all’ideatori di questo sito molto utile alle capre come me e ringraziarli anticipatamente del servizio che offrono….x l’appunto avrei bisogno gentilmente di un aiutino, il mio problema è questo:
    sistema operativo windows xp, connessione fastweb con router ultima generazione (contratto 2012) 6mg, configurazione di posta elettronica outlook express…. quindi se creo un ip fisso al mio pc associato chiaramente a quello del router fastwb (per sfruttare al meglio emule adunanza) ed aprire le porte del router inerenti ad emule scarico da dio ma non mi funziona più la posta elettronica. Spero possiate aiutarmi.
    Massimiliano

  39. vincenzoampolo7
    gennaio 31, 2012 alle 8:07 pm

    Alekos: puoi impostare l’ip manualmente anche se non li rileva, non è un problema.

    Massimiliano: La posta elettronica non dipende dall’indirizzo ip interno nella tua rete. Cmq la risposta non fa parte di questo argomento. ti rispondo in pvt

  40. Will
    febbraio 5, 2012 alle 2:47 am

    Scusate, ma se guardate bene sulla pagina di http://whatismyipaddress.com, sui dettagli dell IP, vi dice se è statico oppure no, quindi non basta constatare se gli ip sono diversi.
    Ovviamente parlo del primo caso dove non si può forwadare le porte

    Will

  41. Luca V
    febbraio 6, 2012 alle 2:39 pm

    Ciao Vincenzo, sono anch’io un utente Fastweb Fibra 10mb con questo tipo di HAG:

    Già da un po’ di tempo notavo rallentamenti sulla linea, facendo i test risulta 3mb in DL e UL.
    Ma questo nell’uso quotidiano non disturba se non al portafogli pensando a quello che pago al mese.
    Però da sempre ho avuto problemi per accedere al mio PC dal mio ufficio, usare voip e hostare su PS3.
    In casa uso anche un router US robotics per portare wi-fi su altri PC che ha la possibilità di clonare il MAC ma non so bene come fare, una volta ho provato ma senza successo; ho anche provato ad utilizzare le mie ore incluse di IP pubblico ma anche questo sembra on funzionare.
    Per esempio ho provato a:
    collegare la PS3 al router usrobotics, prende un indirizzo 192.x.x.x, setto DMZ su quell’IP ma niente;
    collegare la PS3 direttamente all’ HAG fastweb (IP 10.x.x) e poi settare quell’IP come pubblico da Myfastpage, ma niente
    C’è qualcosa che sbaglio, che posso fare?

    Oggi ho chaimato dicendo che ho bisogno di afre port forward, mi hanno detto che sia i rallentamenti che il port forward sono limitati dal mio HAG (vecchio), che i nuovi risolvono, ma che lo sostituiscono solo in caso di GUASTI, ho risposto che se non mi fanno sapere o risolvono cambio gestore, ma quale?
    Qualche aiuto?

    GARZIE

  42. nico
    febbraio 15, 2012 alle 11:24 am

    per tutti quelli che ancora non hanno l’ip pubblico. dopo tante chiamate negli utlimi mesi un’operatore mi ha chiesto di fare un fax segnalando il problema (io ho detto di avere un nas non visibile dall’esterno). ieri con tutta la sorpresa senza nessuna telefonata ho ricevuto il nuovo modem. bisogna insistere

    • febbraio 15, 2012 alle 11:26 am

      La scorsa settimana un operatore mi ha detto la stessa cosa. E allora ho fatto il fax anch’io. Sono in attesa di avere notizie.
      Dopo quanto sono intervenuti ?

      • nico
        febbraio 16, 2012 alle 9:52 am

        in realtà dopo 24 ore andando sulla myfastpage trovo di nuovo la voce ip pubblico a pagamento senza la voce port fowarding. il mio ip è 2.xxx.xxx.xxx
        ho segnalato di nuovo via fax che voglio l’ip pubblico h24 e sono disponibile a pagare il servizio

    • Fabrizio
      febbraio 17, 2012 alle 4:30 pm

      BINGO.
      Ad una settimana dal fax di minacce di lasciare Fastweb se non mi davano più di 3 ip interni e l’ip pubblico … Fastweb mi ha chiamato ieri che sarebbero intervenuti oggi via software ed oggi è tutto funzionante. Compresa la possibilità di configurare il router via browser!!!

      E’ un peccato che per ottenere qualcosa con Fastweb si debba alzare la voce. Ma funziona sempre.

  43. nico
    febbraio 16, 2012 alle 10:26 am

    magari ho già ip pubblico come faccio a saperlo?
    nelle prime 24ore con il modem nuovo mi è comparsa un’offerta tipo compa ip pubblico a 14 euro una tantum e a questo che mi riferisco

    vincenzoampolo7 :
    Pagare il servizio è un salasso economico. Non vi conviene assolutamente.
    Al massimo se dopo insistere non ve lo cambiano, comprate la 100 MB. Vi cambieranno o riconfigureranno il router ed avrete ip pubblico anche se non lo sapete e potete fare il port forwarding.

  44. nico
    febbraio 16, 2012 alle 10:59 pm

    Mi compare finalmente la voce configura router. al nuovo modem di fw ho disabilitato il wifi e attaccato la mia fonera per non compromettere la configurazione della mia rete interna.
    alla fonera si può attaccare un hd via usb. vi chiedo che regole debbo mettere per vederlo all’esterno.
    al momento nella configurazione delle porte ho tre ip 196.x.x.x uguali ma non so cosa fare

  45. vincenzoampolo7
    febbraio 17, 2012 alle 4:32 pm

    nico: la tua richiesta è troppo generica. Non si capisce cosa vuoi fare vedere all’esterno. E finchè non si capisce è impossibile configurare la porta giusta. Ad ogni porta corrisponde un servizio preciso. Se non sai che servizio vuoi non saprai mai quale porta ti serve.

    • nico
      febbraio 19, 2012 alle 11:23 pm

      voglio vedere il trasmission (torrent) e il contenuto dell’hd.
      ho aperto sul router fw le porte 21 (tcp) 20 udì (80 tcp) 8080 (tcp)
      ho fatto lo stesso nel port fowarding dell’antenna fonera dove è attaccato l’hd e c”è il trasmission.
      non so dove sbaglio ma io metto sempre lo stesso ip nei due apparati e poi provo ad accedere dall’esterno con il dns come suggerito dall’operatore
      dove sbaglio?
      n.

      • vincenzoampolo7
        febbraio 21, 2012 alle 3:30 pm

        Accedere con dns? Non hai nessun dns. Accedi direttamente con l’ip pubblico dall’esterno. Oppure mappi l’ip ad un dominio che hai comprato.

  46. cicciopanetti
    febbraio 21, 2012 alle 1:17 am

    Ciao Vincenzo, scusami tanto il disturbo, come prima cosa volevo farti i complimenti per i contenuti. Una grandissima cortesia senza volerne aproffitare.
    A me hanno cambiato hug fastweb circa 15gg fa e me ne hanno dato uno nuovo, adesso nella pag. MyFastWeb trovo questo menu http://www.emozionedigitale.it/fastweb.jpg quello che sto cercando di fare impazzendo 🙂 è di configurare un nas per poterlo vedere da esterno es. da casa di un amico vorrei collegarmi al mio nas. GRAZIE 1000

    • vincenzoampolo7
      febbraio 21, 2012 alle 3:29 pm

      Probabilmente defi fare il forwarding della porta 80. Non esiste una porta per il nas…

  47. cicciopanetti
    febbraio 21, 2012 alle 2:41 am

    Ciao Vincenzo, scusami tanto il disturbo, come prima cosa volevo farti i complimenti per i contenuti. Una grandissima cortesia senza volerne aproffitare.
    A me hanno cambiato hug fastweb circa 15gg fa e me ne hanno dato uno nuovo, adesso nella pag. MyFastWeb trovo questo menu http://www.emozionedigitale.it/fastweb.jpg quello che sto cercando di fare impazzendo 🙂 è di configurare un nas per poterlo vedere da esterno es. da casa di un amico vorrei collegarmi al mio nas. Questa configurazione la posso fare anche via Wi-Fi oppure devo essere collegato a hag fastweb via cavo? GRAZIE 1000

    • vincenzoampolo7
      febbraio 21, 2012 alle 3:29 pm

      La puoi fare da qualsiasi cosa sia collegata in qualsiasi modo al router.

  48. nico
    febbraio 21, 2012 alle 3:42 pm

    vincenzoampolo7 :
    Accedere con dns? Non hai nessun dns. Accedi direttamente con l’ip pubblico dall’esterno. Oppure mappi l’ip ad un dominio che hai comprato.

    non riesco in nessuna maniera la fonera forse mi mette un altra nat. o almeno così mi hanno detto i tecnici fw

    • vincenzoampolo7
      febbraio 22, 2012 alle 11:47 pm

      Si è probabile, ma si risolve impostando la fonera ad accettare traffico sulla porta 80 anche dalla WAN.

  49. jack
    febbraio 25, 2012 alle 6:35 pm

    ciao io ho appena chiamato il servizio clienti
    prima mi hanno detto che avevo a disposizione 20 ore mensili e superate quelle dovevo pagare, dopo una piccola insistenza (vecchio cliente etc etc)
    mi hanno detto subito di si all’ip pubblico…salvo cambio modem (hag).
    ho accettato e mi sono assicurato del nessun costo aggiuntivo.
    troppo facile?

  50. vincenzoampolo7
    marzo 16, 2012 alle 8:46 pm

    No. E’ esattamente così

  51. Danilo
    marzo 24, 2012 alle 2:24 pm

    “Il forwarding delle porte significa configurare l’hug fastweb in modo che faccia il redirect dei pacchetti che arrivano da internet su un pc all’interno della tua rete di casa.” ..
    Quindi è una cosa normale che non si imposta mai, e allora da molto profano:
    – perchè devo impostare un’altra porta sul router per usare il nas ?
    Forse perchè i pacchetti arrivano al pc e non al nas stesso ?
    Si ma se arrivano al nas, non arrivano più al pc ?
    Scusami di networking ci capisco proprio poco poco poco …
    Grazie

    • vincenzoampolo7
      marzo 24, 2012 alle 5:52 pm

      1) il router, che riceve tutti i pacchetti, deve sapere che i pacchetti ricevuti alla porta X devono andare alla porta Y del NAS.
      2) I pacchetti arrivano al ROUTER
      3) Se vuoi accedere al NAS i pacchetti devono andare al NAS non al pc. Il pc utilizza il nas tramite la rete.

  52. stefano
    marzo 30, 2012 alle 10:59 am

    Io ho un hag pirelli con 5 porte lan, ho un ip pubblico, ma non ho capito che porte e su che protocollo devo metterle nella schermata di configurazione della myfastpage.

  53. Luca
    aprile 8, 2012 alle 7:38 pm

    Ciao Vincenzo io ho fatto cambio tecnologia qualche giorno fa per passare da dsl a fibra ora non mi compare piu nel sito Fastweb my Page la voce configura porte router (mentre prima compariva) la mia domanda è questa, Da dove nasce il problema? cosa devo fare? Ciao

  54. Marco Stefanoni
    aprile 8, 2012 alle 10:40 pm

    Non e` come avere un pi pubblico direttamente, ma per il serverino casalingo sono riuscito a usare http://www.yosti.net, ci si mette 2 min a configurarlo, consente di avere anche piu` indirizzi pubblici in rete, e non richiede alcun cambio di impostazione di modem e simili.

    Magari torna utile a qualcun altro…

  55. vincenzoampolo7
    aprile 8, 2012 alle 11:40 pm

    Ciao Stefano, Luca,

    x Stefano: quale porte aprire dipende a quello che devi farci ! Ogni servizio ha una sua porta, se non hai chiaro in mente cose fare dubito che troverai una soluzione !

    Visto che commenti di questo tipo sono frequenti, vi prego di studiarvi un po’ di networkind di base perchè non risponderò più a questo tipo di messaggi.

    x Luca: E’ strano, dato che la voce compare proprio per la fibra. O appunto fai la trafila che dico nell’articolo in modo da avere di nuovo la dicitura configura porte router, oppure fai la 100 mega che sa sicuramente quella opzione.

  56. vincenzoampolo7
    aprile 8, 2012 alle 11:45 pm

    Ciao Marco Stefanoni,

    Purtroppo la tua soluzione, che funziona, è molto poco efficiente. Yosti infatti crea un tunnel tra il tuo pc ed i server di Yosti, tutto il traffico diretto al tuo pc/server viene instradato tramite questo tunnel con conseguente decadimento delle prestazioni. Così si sfruttano al minimo le potenzialità di banda offerte da fastweb.

    • Marco Stefanoni
      aprile 11, 2012 alle 3:33 am

      Ciao Vincenzo!! Una cosa che mi piace di yosti.net, però, è che solo il traffico per l’indirizzo IP da loro assegnato passa per il tunnel. Navigazione normale non viene rallentata in alcun modo.

      Non è come avere un IP nativo da fastweb, certo.. e sicuramente non lo userei per trasferire larghe quantità di dati o per software peer to peer.

      Ma per chi ha più di un computer in rete, un piccolo server web, vuole avere degli indirizzi in più per mostrare la demo di un sito a un cliente, o da assegnare al computer dei propri genitori per collegarsi via VNC, lo consiglio vivamente!

      Latenza e banda, per ora, sembrano molto buoni.

      (e complimenti per il blog!! sempre buoni articoli)

  57. Ambrogio Frani
    aprile 11, 2012 alle 5:15 pm

    Ciao Vincenzo, io ho sono un abbonato fastweb da quasi un anno e sul router che mi hanno dato ho la possibilità (ed infatti l’ho fatto) di fare il “Port Forwarding” ma se mi collego a http://whatismyipaddress.com , ho un indirizzo ip del tipo 93.x.x.x e non, come mi aspettavo dopo aver letto quest’ottimo articolo, 2.x.x.x
    Esiste quindi anche la possibilità di avere il P.F. dal router, ma non avere ip pubblico ?

    • vincenzoampolo7
      aprile 11, 2012 alle 7:26 pm

      Ciao Ambrogio,

      L’ip pubblico è visto dall’esterno ed è proprio il 93.x.x.x Ora l’ip pubblico viene mappato sulle porte degli ip interni in base a come indichi nel port forwarding.

      Ovvero viene:
      93.x.x.x:porta_wan —> 2.x.x.x:porta_lan

      quindi dall’esterno ti raggiungono con l’indirizzo ip pubblico.

      • Ambrogio Frani
        aprile 12, 2012 alle 9:59 am

        Vincenzo, intanto grazie per la risposta.
        Nella lan interna, i miei dispositivi hanno indirizzi 192.168.1.x, quindi a questo punto il port forwarding dovrei farlo cosi :
        93.x.x.x:porta_wan —> 192.168.1.x:porta_lan giusto ???

        Scusa se approfitto delle tue conoscenze, vorrei farti una domanda, ma le info che ho trovato in rete sono un po’ troppo generiche per le mie conoscenze :
        ho questa situazione (tutti gli indirizzi sono puramente esemplificativi) : Ip pubblico 93.1.2.3, Pc 192.168.1.10 e due Ip-Cam per video-sorveglianza con ip 192.168.1.11 e 192.168.1.12
        Con questa situazione come dovrei fare il Port Forwarding sul router di Fasrtweb per poter avere visibili dall’esterno sia il Pc che le due Ip-Cam ?
        Grazie ancora per le preziose info …

  58. vincenzoampolo7
    aprile 12, 2012 alle 10:12 am

    Ciao Ambrogio,

    Si, la regola è giusta. Supponendo che le ip cam siano visibilidal browser senza specificare la porta (ovvero stanno sulla porta standard web tcp 80) le regole che puoi fare sono:

    93.1.2.3:porta-wan —> 192.168.1.10:porta-lan con porta-wan = porta-lan = 80 se esponi un webserver
    93.1.2.3:81 —-> 192.168.1.11:80
    93.1.2.3:82 —-> 192.168.1.12:80

    In questo modo digitando 93.1.2.3:81 nel browser puoi vedere la prima cam, se digiti 93.1.2.3:82 vedi la seconda.

  59. Ambrogio Frani
    aprile 12, 2012 alle 11:26 am

    Grazie !!! Quello che hai descritto è molto chiaro, ma purtroppo mi fa venire altre domande. Perchè devo fare il forward (tramite porta 80) sull’indirizzo del pc 192.168.1.10 ? Se avessi un secondo pc con indirizzo 192.168.1.33, oltre a fare un forwarding del tipo
    93.1.2.3:80 —> 192.168.1.10:80, dovrei fare anche
    93.1.2.3:80 —> 192.168.1.33:80 ?
    E cosa vuol dire “se esponi un webserver” ? Se non lo potessi “esporre”, quale sarebbe l’alternativa ?
    Ultima cosa : tu dici “Supponendo che le ip cam siano visibili dal browser senza specificare la porta…” ma se supponiamo che siano visibili sulla porta standard 80, cosa dovrei fare ???

    So che mi odi per dover rispondere a domande magari banali, ma ti assicuro che visto quello che si legge in giro su vari forum, sono risposte che saranno gradite a molti …

    Grazie ancora per la pazienza, ciao Ambrogio.

  60. Ambrogio Frani
    aprile 13, 2012 alle 11:17 am

    Ciao Vincenzo,
    nel frattempo mi sono un po’ documentato e mi sembra di avere capito che :

    Volendo evitare di lasciare acceso il pc (e quindi non esponendo un web server) e supponendo che le due Ip-Cam lavorino, una sulla porta 5555 e l’altra sulla porta 7777, posso fare il forward sul router così :
    93.1.2.3:1111 —-> 192.168.1.11:5555
    93.1.2.3:2222 —-> 192.168.1.12:7777
    A questo punto dall’esterno le due Ip-Cam sono raggiungibili lo stesso da un browser esterno oppure sbaglio qualche impostazione ?

    Grazie Vincenzo….

    • vincenzoampolo7
      aprile 16, 2012 alle 1:56 pm

      Ho una scadenza per domani. Dato che molte persone continuavano a farmi la tua stessa domanda, domani sera volevo scrivere un articolo a riguardo dove rispondo anche alla tua domanda.

      A presto

      • Ambrogio Frani
        aprile 17, 2012 alle 12:23 pm

        Ok, grazie !!!

  61. francesco
    aprile 19, 2012 alle 11:44 am

    Scusate la mia ignoranza…ma dove verrà scritto l’articolo?

  62. Ambrogio Frani
    aprile 19, 2012 alle 4:38 pm

    Beh, io immaginavo che l’avremmo trovato nella home page di Vincenzo (https://vincenzoampolo2.wordpress.com/), ma se così non fosse, invito Vincenzo a lasciare un commento qui per indicarci il link dove trovarlo….

  63. Venom
    aprile 19, 2012 alle 6:09 pm

    Vorre segnalarvi la mia esperienza sperando possa essere di aiuto.
    Leggendo il presente articolo mi sono ingegnato per richiedere a fastweb la sostituzione del vecchio HAG.
    Dopo una decina di telefonate all’assistenza tecnica e al commerciale ho trovato un operatore che mi ha dato un suggerimento per ottenere la sostituzione.
    L’operatore mi ha detto che è inutile chiedere la sostituzione dell’HAG con uno nuovo per potere aprire le porte ma che se invece avessi richiesto il RINNOVO APPARATO per necessità del wi-fi, inoltrando la richiesta ad un numero fax specifico, sicuramente avrei ottenuto il cambio.
    Ho quindi inviato il fax e ieri sera ho anche contattato fastweb su Twitter chidendo sempre la sostituzione dell’apparato.
    Questa mattina, con mia sorpresa, un operatore di fastweb che lavora al canale social media Twitter mi ha contattato chiedendomi come potesse aiutarmi.
    Spiegata la cosa anche lui mi ha detto che l’unica soluzione era l’invio di un fax, quindi gli ho detto che lo avevo inviato la sera prima e allora mi dice:- intercetto il fax e entro 30 minuti la chiamo.
    Dopo neanche 15 minuti mi richiama e mi dice:-è tutto a posto per domani e prevista la sostituzione, mi dica però di preciso cosa vuole fare perchè a seconda dei suoi scopi sul router verrà montato un software piuttosto che un altro.
    Ho spiegato che avevo bisogno di aprire le porte perchè avendo un nas dovevo raggiungerlo dall’esterno e l’operatore mi ha confermato che avrebbe fatto installare il software opportuno perchè di base, pur trattandosi dello stesso router-wifi, esce da fastweb senza la possibilità di farlo a meno che il clinte non lo richieda prima dell’installazione.
    Domani quindi dovrebbero installare il nuovo HAG, vi farò sapere come è andata, ma in ogni caso un plauso lo dobbiamo fare al canale fastweb di twitter perchè sono stati eccezionali sia nei tempi di risposta che nella cortesia.
    Se avete bisogno di altre info chiedete pure.

    • Daniel
      aprile 25, 2012 alle 12:50 am

      Scusa ma in che senso “Rinnovo apparato per necessità del wifi?” Il tuo hag non aveva il wifi? Io ho un modello senza port forwarding che ha il WiFi, ma ci devo collegare un NAS proprio come te… Non è che mi daresti qualche dritta?
      Grazie

      • Venom
        maggio 19, 2012 alle 5:30 pm

        Io avevo il vecchio hag quello senza wifi. In ogni caso scrivi al canale twitter di fastweb e vedrai che sicuramente ti aiutano.

    • Marco
      maggio 3, 2012 alle 9:02 am

      di dove sei?

      • vincenzoampolo7
        maggio 6, 2012 alle 4:12 pm

        ? come mai questa domanda?

      • Venom
        maggio 19, 2012 alle 5:32 pm

        Io sono Toscano, perché?

  64. stefano
    aprile 23, 2012 alle 5:43 pm

    non sò se è stao scritto da qualcuno ma per chi ha il vecchio hag tondo con sole 3 porte non configurabili ma ha connesso un router sia normale sia wireless è possibile raggiungere comunque dall’esterno (avendo ip pubblico compreso o a pagamento ) qualsiasi apparato connesso : la porta wan del router avrà un indirizzo generato dall hag di fastweb, quindi associando quell’indirizzo al ip pubblico e precedentemente settato il vostro router con un forwarding su un pc od una ipcam il gioco è fatto. lho fatto ora in questo esatto momento.

    dal galxy ho digitato l’ip pbblico che mi hanno assegnato e sono entrato direttamente nella mia ipcam !!! ovviamente ho staccato subito in quanto ho un vecchio abbonamento e l’ip me lo fanno pagare ma il principio di funzionamento vale per tutti. ciao spero di essere stato utile

    • maggio 21, 2012 alle 11:43 am

      stefano ho bisogno del tuo aiuto. Sono nella tua stessa situazione, ma non riesco a configurare la mia ip cam.
      Ti spiego :
      ho un hag fastweb pirelli .2.5, no ip pubblico no menu’ configurazione porte, sono riuscito a far funzionare in wifi la mia foscam senza router.Quindi quando sto a casa tutto funziona ok.
      Non riesco ad accedere da esterno alla mia rete fastweb.
      Serve dunque, che attivi ip pubblico. La mia domanda e’ : serve anche un router wifi per effettuare il port forwarding ?
      Ho effettuato alcune prove senza router senza esito. es. mio ip computer 10.xx.xx.39, ip foscam 10.xx.xx.37:81(porta). Attivo ip pubblico 62.101.xx.xx. Inserisco nel broswer 62.101.xx.xx:81 (porta), senza visualizzare la ip camera.
      Dove sbaglio ??
      grazie anticipatemente dell’aiuto

      • stefano
        luglio 3, 2012 alle 8:01 am

        @alex scusa il ritardo ma ro inc nero con fastweb. allora per fare quello che scrivi è ovvio che devi avere ip statico /pubblico anche con i vecchi hag, altrimenti non la potrai mai vedere dall’esterno. una volta che lo hai attivato (attenzione alle ore comprese o non) nel tuo modem gli dai la regola che qualunque richiesta arriva dall esterno la redrigi all’indirizzo della ipcam tipo 192.168.x.xxx:80 (generalmene la porta è la 80 ) e stop.

  65. Telli
    giugno 14, 2012 alle 7:23 pm

    Ciao Vincenzo! come al solito sono un rompipalle che ha bisogno di aiuto, del tuo aiuto. io ho un server minecraft (gioco) e gli utenti si possono connettere tramite il mio Ip, il problema è che è privato e non possono collegarsi. uso già hamachi ma ha un limite massimo di persone, che sono poche. Molta gente vuole entrare e non c’è posto per tutti…allora volevo chiederti, come faccio a fare il giochino che dici tu? di rendere l’ip pubblico? Grazie in anticipo!
    Ti stimo e se hai bisogno chiedi pure, per quello che posso fare.. 🙂

    • vincenzoampolo7
      luglio 4, 2012 alle 8:21 am

      Se hai fastweb basta che segui il post. Dovrebbe funzionare senza problemi. Una volta che hai l’ip pubblico devi esporre il server di minecraft facendo il port forwarding, nel router, della porta/e necessarie.

  66. stefano
    luglio 3, 2012 alle 8:13 am

    scrivo questo post per far capire a tutti in che mani siamo :
    sono cliente dal gennaio 2000 e adesso dopo aver richiesto di aggiornarmi l’hag perchè volevo ip pubblico, finalmente dopo due mesi è arrivato e mi hanno accordato l’ ip compreso nel prezzo. faccio partire il nuovo modem, configuro tutto e dopo aver avuto problemi di linea risolti con la centrale, ricontrollo tutto. sorpresina : funziona quasi tutto, la parte wifi del router fà veramente schifo ma la cosa bellissima è che la mia ipcam non si vede dall’esterno della rete.
    Chiamo e mi dicono che nei contratti non è garantito il funzionamento delle telecamere (a me nessuno lo ha detto ).
    Ma io pago e con il mio ip ci faccio quello che voglio !!!! stò aspettando di essere chiamato dal commerciale, sono ufficialmente in guerra dopo 12 anni da buon cliente !!! ( con il vecchio hag dopo le 20 ore comprese se volevo continuando a pagare la ipcam si vedeva normalmente ) Non è pazzesco ??? vi garantisco che in un modo o nell’altro ne esco, vi terrò informati , ciao

    • vincenzoampolo7
      luglio 4, 2012 alle 8:22 am

      Non esiste il funzionamento della telecamera. E’ probabile che il flusso della telecamera vada in una porta udp che non hai configurato. E’ quello probabilmente il problema.

  67. gilbe
    settembre 8, 2012 alle 2:05 pm

    Sono un abbonato Fastweb con contratto “Parla&Naviga casa”. Ho un router modello CPA-ZNTE71FWB. Sul mio pc di casa ho installato il server di un data base (Filemaker), e nel Server ho caricato dei file. Per accedervi dall’esterno, dal client Filemaker mi sono collegato in remoto al Server FileMaker tramite l’indirizzo IP fornito dal sito http://whatismyipaddress.com. Ed in effetti il collegamento è andato in porto ed ho potuto lavorare sui file. Pensavo che questo indirizzo IP rimanesse fisso. Invece ad una successiva riaccensione del PC ho “scoperto” che l’indirizzo IP è cambiato e presumo che ciò accada ogni volta, compromettendo perciò il collegamento dall’esterno al mio pc.
    Caro Vincenzo, vista la tua competenza, mi puoi per cortesia illuminare:
    – il modello del mio router è tra quelli che possono essere “aggiornati” in remoto, oppure devono essere cambiati?
    – che cosa dovrei chiedere a Fastweb per ottenere un indirizzo IP pubblico (che presumo, considerata la mia ignoranza in materia, sia sinonimo di IP fisso)?
    Ti ringrazio per l’attenzione.

  68. ING.Enzo
    settembre 15, 2012 alle 1:18 pm

    Se mi permetti , sentire un cosi giovane collega ( per di + preparato), cosi aperto con la gente comune che da delle spiegazioni tecniche facilmente assimilabili , è davvero una rarità ..i complimenti è il minimo che ti possa fare ..
    ad majora
    credimi persone come te , nel nostro campo , ce ne sono pochissime. e te lo dice
    un vecchio Ing.Elettronico.

    tempo permettendo , acciacchi permettendo cercherò di partecipare sul tuo blog.
    ciao

  69. Lorenzo M.
    ottobre 4, 2012 alle 2:24 pm

    Ciao Vincenzo, vorrei tornare sull’argomento fastweb. Sono abbonato ma con Internet a consumo. Se collego una IP CAM la posso chiamare dall’esterno es da un pc in ufficio o da uno smartphone sensa prima andare nella myfastpage ed attivare la navigazione a consumo? Grazie 1000
    Lorenzo

    • vincenzoampolo7
      ottobre 4, 2012 alle 7:51 pm

      No.
      Mi spiace ma non puoi attivare automaticamente il collegamento a meno che non ti ingegni a trovare una maniera automatica per collegarti al router e attivare la connessione.

  70. mario
    ottobre 16, 2012 alle 10:46 am

    Scusate io come indirizzo ip pubblico ho 2.xxx.xxx.xxx invece del 93.xxx.xxx.xxx, è normale? o nn ho indirizzo pubblico???

  71. frapao
    novembre 19, 2012 alle 4:37 pm

    Espongo qui anche io la mia richiesta a Fastweb.
    Ho un abbonamento Parla&Naviga Casa che prevede l’ip pubblico a pagamento (gratuito solo per 20 ore).
    Ho chiesto anche io la possibilità di configurare le porte del FASTmodem DRG A226M- A-411-200-1-8-X-B-FWB e mi hanno detto che in questo dispositivo non è possibile farlo.
    Allora ho detto che potrei passare dal contratto che ho adesso al nuovo SuperSurf in cui è previsto il port mapping configurabile e l’ip pubblico illimitato.
    Mi hanno risposto che è vero ma che dato che passando a questo nuovo abbonamento non è prevista la sostituzione del modem in ogni caso non potrei configurare le porte.
    In pratica il modem non è possibile sostituirlo mai.
    A meno che non si recede dal contratto (e si paga per farlo) o in caso di guasti.
    Torno a Telecom?

  72. Valerio
    novembre 29, 2012 alle 12:18 pm

    Ciao,
    io ho difficoltà a pubblicare in esterno la porta 80. Le altre porte funzionano correttamente, la 80 dall’interno funziona ma col NAT dalla fastpage configurato correttamente non riesco a pubblicare il servizio web in esterna. Idee? Suggerimenti?

    • vincenzoampolo7
      dicembre 3, 2012 alle 11:17 am

      ciao Valerio. Devi impostare il port forwarding alla porta 80 tcp.

  73. Luca V
    dicembre 2, 2012 alle 2:45 pm

    Ciao Vincenzo, sono anch’io un utente Fastweb Fibra 10mb con questo tipo di HAG:

    Già da un po’ di tempo notavo rallentamenti sulla linea, facendo i test risulta 3mb in DL e UL.
    Ma questo nell’uso quotidiano non disturba se non al portafogli pensando a quello che pago al mese.
    Però da sempre ho avuto problemi per accedere al mio PC dal mio ufficio, usare voip e hostare su PS3.
    In casa uso anche un router US robotics per portare wi-fi su altri PC che ha la possibilità di clonare il MAC ma non so bene come fare, una volta ho provato ma senza successo; ho anche provato ad utilizzare le mie ore incluse di IP pubblico ma anche questo sembra on funzionare.
    Per esempio ho provato a:
    collegare la PS3 al router usrobotics, prende un indirizzo 192.x.x.x, setto DMZ su quell’IP ma niente;
    collegare la PS3 direttamente all’ HAG fastweb (IP 10.x.x) e poi settare quell’IP come pubblico da Myfastpage, ma niente
    C’è qualcosa che sbaglio, che posso fare?
    Oggi ho chaimato dicendo che ho bisogno di fare port forward, mi hanno detto che sia i rallentamenti che il port forward sono limitati dal mio HAG (vecchio), che i nuovi risolvono, ma che lo sostituiscono solo in caso di GUASTI, ho risposto che se non mi fanno sapere o risolvono cambio gestore, ma quale?
    Qualche aiuto?
    GRAZIE

    • vincenzoampolo7
      dicembre 3, 2012 alle 11:18 am

      E’ molto strano che non considerano un disservizio come questo un guasto. Dovresti continuare a lamentarti dicendo che la connessione cade, hai problemi e alla fine troverai l’operatore che ti fara’ fare il cambio.

  74. Matt-One
    dicembre 2, 2012 alle 8:00 pm

    Ciao a tutti io anche ho un indirizzo 2.xxx.xxx.xxx ho un contratto supersurf con IP pubblico illimitato, il problema è che questo IP non cambia mai, a me servirebbe farlo cambiare in modo da poter utilizzare servizi di webstorage come rapidgator ddlstorage ecc.. SI può fare niente per cambiare IP?? Non vorrei utilizzare Proxy… GRAZIE A TUTTI 🙂

  75. vincenzoampolo7
    dicembre 3, 2012 alle 11:20 am

    Matt-One. Non capisco la tua domanda. Un ip del tipo 2.x.x.x mi sa che e’ solo interno a fastweb.
    E poi qui si parla di avere ip statico pubblico, ovvero sempre lo stesso

    • Lorenzo M.
      dicembre 3, 2012 alle 12:21 pm

      ciao Vincenzo anche io ho l’ip 2. ed è quello che ultimamente concede FWB. si tratta di IP pubblico statico.

    • Matt-One
      dicembre 3, 2012 alle 1:16 pm

      Perdonami avevo capito dinamico 🙂 quindi se volessi cambiare IP (tipo spegnendo e riaccendendo il router) per utilizzare siti di file storage quali rapidgator (il vecchio megaupload per intenderci) non si può fare nulla? Devo comunque attendere che passi il tempo imposto dal sito? GRAZIE MILLE

      • Lorenzo M.
        dicembre 3, 2012 alle 1:41 pm

        con i nuovi modem non si può fare nulla, IP è fisso è anche gli indirizzi interni del tipo 168. restano assegnati ai dispositivi che di volta in volta aggiungerai. calcola che hai a disposizione più di 100 indirizzi WI-FI interni

  76. Luca V
    dicembre 3, 2012 alle 12:04 pm

    Ciao Vincenzo, se cambiano l’HAG, io ho attualmente il vecchio Telsey e mi manderebbero un ARGO95:
    mi dicono che poi non è possibile tornare indietro, è vero?
    Mi preoccupa perchè uso un programma per connettermi dall’ufficio che necessita di aprire range di porte (tipo UDP 4000-4200), mentre il port forward che tu indichi sembra possibile solo per numero di porta/ip, giusto?
    Dall’altro lato invece da fastweb mi dicono che con il nuovo hag, risolverei i problemi di velocità di connessione; sono in fibra 10, ma non vedo mai più di 5Mbs, che ne pensi?

    Grazie

  77. Matt-One
    dicembre 3, 2012 alle 2:56 pm

    Lorenzo M. :
    con i nuovi modem non si può fare nulla, IP è fisso è anche gli indirizzi interni del tipo 168. restano assegnati ai dispositivi che di volta in volta aggiungerai. calcola che hai a disposizione più di 100 indirizzi WI-FI interni

    Non capisco…e se cambio router cambierebbe qualcosa? Io il mio router l’ho settato dall’indirizzo IP 192.168.1.254 ho configurato porte ecc ed ho assegnato un IP “statico” nella mia rete…se provassi a cambiare router il mio IP “esterno” cambierebbe in dinamico?

  78. antonio
    gennaio 17, 2013 alle 1:45 pm

    Buongiorno,

    non ho capito una cosa. Leggendo la sezione Configurazione FTP, SSH, WEBSERVER del manuale del FastModem, per abilitare i servizi avanzati (FTP, SSH, WEBSERVER), va configurata la segiente regola:
    Indirizzo IP Porta esterna Porta Interna Protocollo
    192.168.1.250 21 21 TCP

    la cosa che non mi convince è l’indirizzo IP. Nel senso va inserito quello del NAS, oppure va sempre messo il .250, che se non sbaglio è l’indirizzo del webserver del router ?

    Grazie. antonio

    • vincenzoampolo7
      febbraio 3, 2013 alle 10:58 am

      Va messo l’IP al quale si vuole redirigere il traffico. Nel tuo caso quello del nas

  79. Andrea
    gennaio 31, 2013 alle 12:40 am

    Ciao Vincenzo,
    ho configurato come hai suggerito te il mio hag mappando tutte le porte, tuttavia su qualsiasi pc che utilizzo (tra quelli mappati) ha sempre lo stesso ip pubblico. Hai idee da che cosa possa dipendere?

    • vincenzoampolo7
      febbraio 3, 2013 alle 11:00 am

      Ovvio hai sempre e solo 1 IP pubblico ed è quello del router. Fuori dalla rete tutti i computer della rete vengono visti con l’IP pibblico

  80. riccardo girometta
    aprile 10, 2013 alle 12:56 pm

    Ciao non so se puoi aiutarmi.io ho il modem vecchio arrotondato io ho bisogno dell’ip pubblico per accedere dall’esterno alla centrale d’allarme.loro dicono che non possono farlo che faccio disdico o provo qualche trucco?

  81. carlo
    aprile 19, 2013 alle 10:01 pm

    riccardo girometta :
    Ciao non so se puoi aiutarmi.io ho il modem vecchio arrotondato io ho bisogno dell’ip pubblico per accedere dall’esterno alla centrale d’allarme.loro dicono che non possono farlo che faccio disdico o provo qualche trucco?

    come sopra, sto tentando da gennaio…
    hai gentilmente qualche suggerimento?

    • Will
      maggio 23, 2013 alle 10:57 pm

      Ciao, dovete farci cambiare il vecchio modem, con l hag wifi. intervento gratuito e tempestivo….. Se minacci la disdetta.
      Non è detto che vi abbiano assegnato l ip pubblico. Nel caso richiamate e ribadite il problema della video sorveglianza, se vi va bene lo faranno in 2 giorni. A me è successo così. Tempo una settimana ed hanno fatto tutto.
      Poi devi aprire le porte nel menù “configura router” una volta che riuscite a vedere il dvr dal
      Menù, dovete settare nel menù del dvr
      La porta 32000, inserire la modalità dhcp e il dvr troverà in automatico l ip del dvr 168.x.x
      e il gioco è fatto.
      invece da Smartphone, come ip dovete mettere quello pubblico 93.x.x
      Ciauuuu provate

  82. gaetano
    maggio 22, 2013 alle 4:03 pm

    Salve ho un modem fastweb con contratto business. Ho un dvr da collegare.
    Ho chiamato al gestore ed ho aperto le porte fortwing. Adesso la mia domanda e per quale motivo non riesco a vederle dal esterno. Con gli smartphone. Se collego un router ed configuro da li le p
    orte. Funziona?
    Vorrei un aiuto

    • vincenzoampolo7
      maggio 23, 2013 alle 10:33 pm

      Che indirizzo provi ad aprire ? sicuro sia quello giusto?

  83. Ciro Izzo
    maggio 30, 2013 alle 9:49 am

    Io ho un problema da quando sono passato a fastweb, il mio tg582n technicolor non mi permette la connessione vpn ad un’altra azienda, mentre la suddetta funziona con altri gestori come chiavette 3 e vodafone, l’assistenza fastweb se ne strafrega. Cosa potrei fare?

    • vincenzoampolo7
      giugno 13, 2013 alle 9:29 pm

      Sei troppo vago. Che sistema di vpn usi ? Su che ip ? E’ probabile che ci sia un conflitto di indirizzi tra la tua rete interna fastweb e la vpn.

  84. MARCO
    agosto 27, 2013 alle 12:52 pm

    IO HO L’OPZIONE DESCRITTA MA NON MI DA LA POSSIBILITÀ DI INSERIRE UN NUOVO IP MA SOLO SCEGLIERNE LE PORTE COME MAI??

  1. agosto 21, 2011 alle 9:15 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: